Latte Nobile dell’Appenino Campano

Copia di latte-dalpeggio-e14207568204581 - Ridimensionato

Latte Nobile dell’Appenino Campano

La ricchezza di fiori ed essenze dei pascoli dell’Appennino beneventano e avellinese è straordinaria. Il latte delle vacche che si nutrono delle erbe e dei fieni di quei pascoli è ricco di aromi, di molecole antiossidanti come il beta-carotene e la vitamina E e ha un contenuto di acidi grassi “buoni” – Omega e Cla (acido linoleico coniugato) – superiore alla media normalmente disponibile in commercio. Questa caratteristica è resa possibile dall’ambiente incontaminato, ricco di boschi, che poco si presta ad altre attività che non siano quelle agricole: qui operano piccole aziende dedite all’allevamento di bovini da latte, alla coltivazione di cereali e alla produzione di fieno. Ogni allevamento ha una decina di vacche da latte che vengono lasciate pascolare nei prati polifiti in prossimità delle aziende stesse e alimentate. È un Presidio Slow Food